Tel: +39.011.962.79.40 r.a. email: cecomp@cecomp.it

Weevil

Weevil

Dal 2015 al 2019 CECOMP ha sviluppato il progetto di R&D di WEEVIL a livello europeo (HORIZON 2020) volto alla realizzazione di un nuovo veicolo urbano, ossia una nuova categoria L di veicolo a tre ruote che fosse silenziosa ed efficiente dal punto di vista energetico. Il lavoro portato avanti da CECOMP ed i suoi partners ha permesso la costruzione di un mezzo sicuro ma allo stesso tempo attraente per il pubblico, in modo da ridurre al minimo le barriere per il suo utilizzo.

Il concept innovativo di WEEVIL è stato reso possibile tramite una struttura realizzata in materiale composito e l’impiego di una nuova tecnologia di produzione appartenente alla branca di Additive Manufacturing, chiamata SLS (Selective Laser Sintering).

Inoltre, è stata prevista l’adozione di un meccanismo di adeguamento della larghezza del veicolo PINCER (Parking Cross-distance Adapter) in grado di offrire al guidatore un veicolo incredibilmente agile capace di transitare su strade strette, di muoversi con facilità in mezzo al traffico e di ridurre lo spazio necessario per parcheggiare. Il meccanismo a larghezza variabile, sfruttando la sua caratteristica forma ad Y e l’azione delle forze laterali scambiate tra la ruota ed il manto stradale, permette al veicolo di ridurre la carreggiata durante la marcia a bassa velocità.

Per lo sviluppo del progetto di ricerca, CECOMP si è occupata della fabbricazione, approvvigionamento e assemblaggio dei sottosistemi del veicolo elettrico (EV) e la loro reciproca integrazione per costruire il prototipo EV, dimostrando il ruolo chiave assunto nel contatto con i diversi fornitori e partners. Al termine della fase realizzativa, numerosi sono stati i risultati raccolti, le conoscenze ed il know-how acquisito da parte dell’azienda, con un enorme potenziale di sfruttamento estendibile in tutta Europa. A tal riguardo, in ottica di una futura industrializzazione, i tecnici CECOMP hanno voluto redigere piani aziendali e di replicazione del modello, promuovendo una “cultura dell’innovazione”.

In generale, lo sviluppo di tale iniziativa europea EV ha permesso di ampliare in modo significativo il parco auto con evidenti vantaggi in termini di qualità dell’aria, di rumore e di protezione dell’ambiente, nonché di riduzione della congestione del traffico e un potenziale dominio dell’industria europea in questo genere di mercato.

project has received funding from the European Union’s Horizon 2020 research and innovation programme under grant agreement n° 653926.
Finanziato da: H2020-EU.3.4.